INTERNATIONAL COUTURE @ALTAROMA GENNAIO 2020

Canale YouTube# “INTERNATIONAL COUTURE@ALTAROMA GENNAIO 2020”

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Al via la quarta edizione di “International Couture”, il fashion Show organizzato in collaborazione con l’Istituto Italo-Libanese che ha presentato le collezioni di A’ BIDDIKKIA, BAROCQO JEWELRY, MARCELA DE CALA, MISSAKI COUTURE e NATASHA PAVLUCHENKO durante la settimana di Altaroma. In apertura di International Couture Fashion Show, il tributo alla città di Tursi-Matera e a Maria di Anglona, omaggiati dalla designer Polacca Natasha Pavluchenko con la collezione intitolata “Maria Anglona”, testimonianza di come la storia influenza la moda. Sulla passarella di ALTAROMA sfilano 15 creazioni ispirate alla “Pala dell’Altare Maggiore” risalente al 1700 e posta oggi di fianco della Vergine. Ospite alla sfilata una delegazione proveniente dalla Basilicata formata da stampa e personalità di spicco. A’biddikkia di Giovanna Mandarano presenta la collezione “La Rinascita della Moda”, un susseguirsi di 12 abiti dalle tinte decise che spaziano dal rosso al verde al viola ricordando l’arcobaleno con tagli sinuosi che risaltano la silhouette femminile con l’aggiunta di alcuni dettagli che ricordano lo stile Barocco. Una modella d’eccezione sarà la Testimonial del Brand A’biddikkia direttamente da Ballando con le Stelle la bella bionda Veera Kinnunem. Missaki Couture fa sognare le odalische con “Cyra”. Fonte d’ispirazione del designer libanese è La Grecia con la sua bellezza e i suoi colori. Sfilano 20 abiti da sera dai colori pastello, il nero sempre presente, immancabile per la cerimonia e in finale l’abito da sposa. I Gioielli celestiali della collezione di Baroqco “Stairways to Heaven” elevano l’anima della donna che li indossa. Dieci parure principesche sfilano insieme agli abiti neo-couture di Natasha Pavluchenko. La collezione “Stairways to Heaven” è stata creata ispirandosi all’idea di come essere più vicini a Dio. Realizzata in metalli pregiati placcati in oro 24 carati, con l’applicazione di SWAROVKSI ELEMENTS e di pietre semi preziose che provengono dall’Indonesia e dal Brasile. In gran finale la “Vieira” di Marcela de Cala, ispirata ai miti e alle storie della famosa Vieira di Santiago de Compostela. Si racconta che la Vieira fosse una metafora per aiutare le persone a trovare la giusta strada da seguire. Marcela de Cala presenta una collezione di 20 abiti da sposa spudoratamente femminili, ricca di sfumature, di ricami bianchi intrecciati e di stratificazione ingegnose. La forma della conchiglia dona volume agli abiti  ostentando una silhouette dai raffinati ornamenti di conchiglie e di perle. International Couture Fashion Show è ideato e organizzato dall’Istituto Culturale Italo Libanese, dal Consigliere Maria Christina Rigano. Regia di Alessandro Mazzini. 

ALTAROMA SFILATE GENNAIO 2020

Canale YouTube “ALTAROMA Sfilate Gennaio 2020”

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

In questo video sono raccolte e montate in un “Instant mood”, le immagini delle sfilate dell’alta moda romana di Gennaio 2020 organizzate da Altaroma. Una fashion week ricca di eventi , di cultura ed emozioni, ogni volta sempre più bella ed interessante che non manca mai di stupire puntando sempre un occhio ai giovani designer  e al preziosissimo “Made in Italy”. Di seguito nell'”Instant Mood” sono montate le immagini della sfilata dell’accademia Maiani “MAM Maiani accademia moda” ispirata a Fellini “Ricordando Fellini, Atmosfere, Sogni, Corpi”. Seguono delle foto di Showcase, “Evento organizzato da Altaroma in cui vengono esposte le Collezioni Fall Winter 2020-21 per attività di B2B e B2C rivolto a Buyer, Buying office, Stampa e operatori del Trade. A seguire c’è “Artisanal Intelligence A.I. Herbarium” un angolo espositivo in cui la natura è fonte di studio ed ispirazione per trovare nuove forme e materie prime artistiche. A seguire le foto della stilista Caterina Moro con la collezione “WOOD” ispirata alla natura, ai colori dell’autunno, alla texture corteccia, e alle variazioni cromatiche del cielo. Completi pantaloni e long skirt dal sapore sofisticato. Il plissè foglia declinato su raso, denim e ecopelle, arricchito da ricami e frange lignee, riporta le trame delle foglie autunnali . Stampe con tessuti Wastemark, residui di produzione recuperati e tinte bio segnano la svolta green. Non mancano gli abiti da sogno dell’haute couture di “INTERNATIONAL COUTURE ” ideato dall’Istituto Culturale Italo Libanese per dare rilievo all’Alta Moda di designers italiani e internazionali: A’biddikkia – Baroqco Jewelry Couture – Marcela De Cala – Missaki Couture – Natasha Pavluchenko. A seguire i scatti dei “Talenti Preziosi” mostra espositiva di gioielli che punta sul tema della “Sostenibilità” e uno scatto della collezione di Federico Cina “I bei tempi” ispirata all’archivio fotografico di Vittorio Tonelli, maestro e scrittore, nonché appassionato studioso della storia e cultura Romagnola.

“SHOWCASE@ALTAROMA GENNAIO 2020”

Showcase è un’ ottima vetrina promozionale per i nuovi talenti che desiderano presentare le proprie collezioni di abbigliamento e accessori ad un pubblico di addetti ai lavori di buyer nazionali ed internazionali. Showcase è supporto del Ministero per lo Sviluppo Economico e dall’ Agenzia ICE ed è riservato ai brand emergenti e punta sulla qualità del “Made in Italy”. Il progetto partito da Roma, ha raggiunto Londra a Maggio 2019 e conta di toccare, nel prossimo futuro, le principali capitali della moda, con l’intenzione di portare fuori dai confini nazionali ed europei, il talento dei giovani creativi del Made in Italy. Di seguito i nomi dei designer che hanno partecipato a Showcase 2020

Giovedì 23 Gennaio

ANDRÉS ROMO BY ANDRÈS ROMO – ANTONIO MARTINO – ASCIARI – DAMIANO MARINI – ELLEMENTI – FERILLI EYEWEAR – IRMA CIPOLLETTA – NOOVA – PUGNETTI PARMA – REPAINTED – SARTORIA 74 – SPENDTHRIFT – VILLATRENTUNO.

Venerdì 24 Gennaio

BAV TAILOR – CAROLINA RAVARINI – CHIARA PERROT – DARIN HACHEM – FILI PARI – GALL – IURI – MATTEO PRESSAMARITI – MICHELE CHIOCCIOLINI
– RONI – SUSANA MADRID – VANADIO23 – VIRGINIA SEVERINI – WOOBAG 

Sabato 25 Gennaio

ADELAIDE C. – ADELBEL – ADRIANHATS – ALBERTO AUDENINO – ARRABAL
ELEONORA RICCIO – GAETANO POLLICE – GENTILE CATONE – GIULIANA MANCINELLI BONAFACCIA – HIBOURAMA – LES JEUX DU MARQUIS – MATTEO MARS – OFFICINE 904 – YEKATERINA IVANKOVA 


Domenica 26 Gennaio

ANNALISA CARICATO – CATERINA MORO – DISEGNY – GIULIA BARELA JEWELRY – ITALO MARSEGLIA – JOE NEPHIS – MAIORANO – MORFOSIS
MOULAGE – MTOF – NI.DO – PESCEPAZZO TAORMINA – PROGRAMMA ZEROUNDICI EYEWEAR

Mam Maiani Accademia Moda- “RICORDANDO FELLINI”

MAM MAIANI ACCADEMIA MODA@ALTAROMA#visibile sul canale youtube twentyfashionwind

” Ricordando Fellini, atmosfere, sogni, corpi ” è il tema presentato dagli studenti della Maiani Accademia Maiani, in omaggio a Fellini durante la Fashion Week di Gennaio 2020 organizzata da Altaroma. Non esiste un limite definito tra il maschile e il femminile. Esiste una doppia realtà dove tutto è possibile e indossabile in una Couture che veste uomini con giacche abiti guarnite da zip e donne con pantaloni over dalla vita bassa. La palette colori utilizza sfumature dal grigio al verde smeraldo. La caricatura che Federico Fellini si era disegnato viene trasformata in un ricamo, l’idea del fumetto è molto presente nei foulards. Organze sfumate da nuances di grigi, tulle ricamato da fiori, nastri di raso, plissè, vestono una donna molto femminile narcisista e magnetica che interpreta il genio felliniano.

ALTAROMA LUGLIO 2019@Pellicola Alta moda

previous arrow
next arrow
Slider

In questa pellicola fotografica “ALTAROMA LUGLIO 2019@Pellicola Alta moda”, sono raccolti tutti gli scatti delle sfilate di moda montati da twentyfashionwind, organizzate al Pratibus District da Altaroma dal 03 Luglio 2019 al 07 Luglio 2019 . Una settimana, quella dell’alta moda romana ricca di eventi, sfilate ed incontri culturali che mette in contatto stilisti e designer con buyer, aziende e tecnici del settore. Di seguito sono elencati  solo alcuni dei brand protagonisti di ALTAROMA: Accademia di moda Maiani con la collezione “Legati alla vita” ;  Accademia COSTUME & MODA con ACCADEMIA FACTORY 2019 e #STOP MICROFIBRE in collaborazione con MAREVIVO ; SHOWCASE con il progetto ideato e realizzato da Altaroma in collaborazione con ICE Agenzia dedicato a brand e designer indipendentI ; A.I.”THE SHAPE OF WATER” con Reinvenzione, sostenibilità e trend migrante ; Accademia del Lusso con il progetto “Connect to the Ne(x)t” ; “Bijou Green…Verso un mondo migliore” Gioielli e sostenibilità ambientale nel nuovo progetto dell’Associazione OTP ; Sabrina Persechino con Be_sign ; International Couture Fashion Show ideato dall’Istituto Culturale Italo Libanese con Il Patrocinio dell’Ambasciata del Libano In Italia ; “VIGILANS SOMNIAT” di Italo Marseglia e molti altri ancora.

previous arrow
next arrow
Slider

INTERNATIONAL COUTURE-Luglio 2019@ALTAROMA

previous arrow
next arrow
Slider

“International Couture” è un fashion show ideato dall’Istituto Culturale Italo Libanese con Il Patrocinio dell’Ambasciata del Libano In Italia. Un evento di moda internazionale che ogni anno mette in contatto designers emergenti internazionali con esperti del settore, durante la settimana dell’Altaroma. Nella sessione di Luglio 2019, al Pratibus District, hanno sfilato : Missaki Couture (Libano); BaroQco Couture Jewelry (Paesi Bassi) insieme a Natasha Pavluchenko (Polonia); Emmealcubo insieme alle borse di Patty B (Italia); A Humming Way (India); A’biddikkia (Italia); Patrick Pham (Parigi).

Missaki Couture

presenta la collezione “Sevan” traduce la bellezza del lago attraverso ricami preziosi ed abiti regali.

La genesi di BaroQco

nasce nel 2002 dalla coppia di coniugi, Eduardo e Liem. Decisero di progettare invece che di acquistare gioielli, ritraendo la bellezza delle donne e del mondo nelle loro creazioni .

Natasha Pavluchenko

nasce in Bielorussia in una famiglia di origini polacche e ucraine. Presenta sulla passerella di Altaroma la collezione Neo-Couture, isprata alle sue origini storiche ed al classicismo di una città come Roma.Gli abiti sono realizzati in tessuti tradizionali e moderni, come lana, cashmere, seta, mussola, e altri tessuti fatti a mano.

Emmealcubo

presenta a International Couture, una Collezione dall’eleganza essenziale intitolata ARCHIABITO che rivela in passerella una donna contraddittoria, forte, sicura di sé e senza alcun ornamento superfluo.

La collezione di borse EVOLUTION

create dal marchio Patty B, di Patrizia Mattoni, presentata anche a Show Case, si lega alla collezione ARCHIABITO di Emmealcubo, assumendo una connotazione architettonica.

La designer SWETA AGRAWAL

proviene dal ricco patrimonio del Rajasthan, pieno di colori e meravigliosi mestieri in tutte le forme di vita. Ha creato il marchio “A Humming Way” che significa “un percorso di moda in attesa di essere esplorato”. Il suo marchio, prodotto a Mumbai, è stato lanciato ufficialmente alla Lakme Fashion Week P / E 2018 ed è posizionato come “Handcrafted Luxury” per donne. Nel 2017, lascia l’azienda di famiglia e decide di guardare il patrimonio indigeno delle culture dell’Asia meridionale, presentando sulle passerelle di International Couture ad Altaroma,  la collezione   “Nymph of the Woods” che richiama la terra con i suoi colori rilassanti e la fragranza delle prime piogge.

A’BIDDIKKIA

è un’azienda giovane e dinamica che si pone sul mercato come produttrice e distributrice di abbigliamento ed accessori dallo stile ricercato e attento, rafforzato da un “made in Italy” sia nei tessuti che nelle lavorazioni. L’abito A’BIDDIKKIA regala mille sensazioni e innumerevoli colori, proprio come tutte le stampe esclusive ed i tessuti pregiatissimi creati unicamente per il marchio e caratterizzano ogni collezione ricordando l’Isola Magica, dove l‘Estate è ricca di colori e di profumi.

PATRICK PHAM PRESETA “PEARL OF THE FAR EAST”

Che si tratti di Indo-china o di L’Amant, “Vien Dong” è stato come un amore nel cuore della Francia. Questo amore ha ispirato Patrick Pham. .Gli abiti della sua collezione sono realizzati in tessuti artigianali prodotti in un villaggio di tessitura del Vietnam. Gli accessori fatti a mano realizzati da artigiani di Hue – la città imperiale della dinastia Nguyen del Vietnam. Utilizza il Brocade, tessuto realizzato in cotone, lino o canapa,e il “Lanh My A”, un prodotto di tessitura della seta tinto con il frutto di Diospyros Mollis. Localmente noto come “mặc nưa”, utilizzato come costume per le famiglie reali di Cambogia, Laos e Thailandia, o come regalo di lusso. 

PROGETTO SHOWCASE ALTAROMA

previous arrow
next arrow
Slider

Showcase è il progetto ideato e realizzato da Altaroma in collaborazione con ICE Agenzia dedicato a brand e designer indipendenti. Organizzato durante la settimana dell’alta moda romana, dal 04-Luglio-2019 al 07-Luglio 2019 nel complesso del Pratibus District. Nasce per mettere in contatto i giovani creatori di moda del Made in Italy con stampa, operatori del trade e buyer del settore. Un progetto molto interessante che a rotazione espone le collezioni di vestiti, gioielli, scarpe, accessori ed occhialeria di 60 brand selezionati accuratamente da una giuria di esperti in cui l’originalità del prodotto Made in Italy fa la differenza. Di seguito i nomi divisi per giornate dei marchi selezionati.

Giovedì 4 Luglio

0770 – ANNIE GESTROEMI – BIANCA GERVASIO – CATERINA MORO CHIARAPERROT – COLLANEVROSI – GALL – GC GAIA CARAMAZZA- GIULIA BARELA JEWELRY – MICHELE CHIOCCIOLINI – MORFOSIS – NINAEL ROMA
OTTONE – PYLA – ROI DU LAC – SG83 DI SILVIA GATTI

Venerdì 5 Luglio

ADELAIDE C. – ANTONIO MARTINO – ARTE FACTA – CAMERA CREATIVA
CARDILLO_DESIGN – LALLA’S – LUISA TRATZI – MAISON DRESSAGE – MARCO TREVISAN – MARIANNA CIMINI – MONICA CAMPRI BEACH COUTURE – MY GOLDEN CAGE – RARO – RICCARDO SELVAGGI SKIM – VANTA DESIGN STUDIO – YEKATERINA IVANKOVA

Sabato 6 Luglio

// DELIRIOUS EYEWEAR – ADELBEL – ADRIANHATS – ALBERTO AUDENINO
ANNA PORCU – APNOEA – AROMA 30 – CLEMSA – FEDERICO PRICE – GIULIA BOCCAFOGLI – NI.DO – OFFICINE 904 – PROGRAMMA – SALVATORE VIGNOLA – SPENDTHRIFT – VITTORIO CECCOLI JEWELRY DESIGN
VOODOO JEWELS – ZINGALES

Domenica 7 Luglio

ANTONELLA MORGILLO – BLASTED SKIN – CATERINA GATTA -DEROSIS – FLOW-ERS – FSTD  GIORGIA PANZIRONI JEWELS – IRMA CIPOLLETTA – ITALO MARSEGLIA – LUNANTE – NICOLE LEÒN X MASSIMO DI FRANCO – OF HANDMADE – PAOLI – PATTY B – SARTORIA74
VUELLE

ACCADEMIA MODA MAIANI “LEGATI ALLA VITA” @ALTAROMA LUGLIO 2019

previous arrow
next arrow
Slider

Giovedi 04-Luglio 2019 al Pratibus District ha sfilato l’ Accademia di Moda Maiani, con la collezione “LEGATI ALLA VITA”.Gli abiti sono stati realizzati dagli allievi del corso ” Modellista dell’Abbigliamento “2 Ed, indetto dalla Regione Lazio. Le protagoniste della sfilata sono – Tiziana Ceraso con la collezione ” La Ginkgo Biloba”, Francesca De Caro con ” Loop/ Adapted”, Serena De Santis con “Vivere per il proprio sogno”, Sara Guido con “Un futuro migliore” ,Grazia Ianniello con “Josephine Baker” ,Ramona Maiorani con “Eticanimali” ,Marianna Maoddi con “Meduse”,Caterina Masi con “La donna di oggi”, Annunziata Oddi con “Spettacoli ed Emozioni”, Andrya Pedroso Gomez con “Purezza”, Palmira Paola Perez Battifora con “Amazzoni Urbane”, Elena Presutti con “Radici/Membrane”, Sara Santelli con ” Maternità Rurale Smart”, Angela Tedesco con ” The border wall”, Silvia Tiberia con “Un caloroso Abbraccio”, Elisabetta Umbro con ” Mandala”. Nel complesso è stata una sfilata molto emozionante, ricca di qualità che sintetizza il gusto e l’arte del saper fare che da sempre caratterizza l’Accademia di Maria Maiani.

#STOPMICROFIBRE @Accademia Costume& Moda

Mercoledi 03 Luglio l’Accademia di Moda &Costume apre la settimana dell’Altaroma.

Il 3 luglio 2019 l’Accademia di Costume & Moda apre la settimana dell’alta moda romana durante il Calendario di Altaroma, presentando un progetto ecosostenibile #STOPMICROFIBRE in collaborazione con Marevivo. L’incontro è stato realizzato con il patrocinio del Ministro dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare e del Ministro dello Sviluppo Economico, introdotto da Raffaella Giugni, ha visto la partecipazione di Giusy Bettoni (CEO and Founder C.L.A.S.S), Marta Ferri ( fashion designer e founder dell’Atelier Marta Ferri, e cavaliere del mare in collaborazione con Marevivo), Giorgio de Montis (Banor Capital), Francesco Regoli (Vice Direttore Dipartimento di Scienze della Vita e dell’ambiente), Mariacristina Cocca, Pierluigi Fusco Girard, (Amministratore delegato Linificio e Canapificio Nazionale Marzotto lab), Riccardo Andrea Carletto ( Ricercatore CNR-ISMAC Biella), Giovanni Schneider, ( Ammisitratore delegato del gruppo Schneider ) e Stefania Ricci ( Direttore Museo e Fondazione Ferragamo). Questi personaggi hanno presentato dei progetti per la salvaguardia del mare dalla plastica ed il problema dei capi sintetici, proponendo come valida alternativa l’uso del lino, il riciclo di foglie di ananas, e l’Accademia di Costume & Moda ha aderito all’evoluzione in °PLASTICFREE in collaborazione con 24 Bottles, eliminando l’uso della plastica. Nel pomeriggio è stata inaugurata con l’Opening Party, la mostra “Accademia Factory 2019″. Tra i progetti esposti quelli dei corsi triennali di Diploma Accademico di Primo Livello in “Costume & Moda”-“Fashion Editor, Styling & Communication”- “Cinema e FilmMaking: Media Design & Arti Multimediali”, del Master di Primo Livello in Creative Knitwear Design in partnership con Modateca Deanna, il contest Slowear “Windows of Talents”.



“International Couture”

PratiBus District
visibili su www.twentyfashionwind.it

La sfilata “International Couture” è alla sua seconda edizione, è ideata e organizzata dal Consigliere ICIL Maria Christina Rigano in collaborazione con Ramez Basmaji di “Fabusse” . Rappresenta una collettiva di 4 designers Internazionali, di 4 paesi diversi. La Collezione Primavera/Estate 2019 “Elegance in bloom” di Daniela Danesi , s’ispira agli anni 50, è realizzata con tessuti preziosi: tulle leggerissimi ricamati con fiori a merletto applicati dai colori grigi porcellanati e argenti esaltati dalle paillette o ramage di fiori nei colori delle porcellane di Limoges, appaiono come broccati e ricordano il Re Sole.Da New Delhi, Kartikeya ha presentato ad Altaroma la collezione P/E 2019 intitolata”Heroine of the Opera” che rappresenta un’ode alla Musa Juliet. Il giovane stilista di New Delhi, segue Juliet in un appassionato viaggio verso la celebrità. Romanticismo gotico all’interno di motivi irriducibili ispirati all’architettura e allo stile di vita barocco. Dal Kuwait, Tahani Al-Otaibi, stilista specializzata nella creazione di soprabiti chiamati “Abayas” ha presentato ad Altaroma quindici capi della collezioneP/E 2019 intitolata “Abayas Sunset”, caratterizzati da tagli essenziali  e modelli diversi, impreziositi da ricami, pietre e fili Swarovski. S’ispira al tramonto del sole, composta da capispalla corti e lunghi in tinta unita dal colore nero. Il designer Thaher Baqercon Atelier in Kuwait, ha presentato ad Altaroma “Private Collection” composta da quindici capi, abiti sontuosi che ostentano luminosità e mettono in evidenza la femminilità della donna.

“International Couture”

The “International Couture” fashion show is in its second edition, conceived and organized by ICIL Director Maria Christina Rigano in collaboration with Ramez Basmaji of “Fabusse”. It represents a collective of 4 international designers, from 4 different countries. The Spring / Summer Collection 2019 “Elegance in bloom” by Daniela Danesi, inspired by the 50s, is made of precious fabrics: light tulle embroidered with lace flowers applied in porcelain and silver shades enhanced by sequins or flowers in the flowers colors of Limoges porcelain, appear as brocades and reminiscent of the Sun. In New Delhi, Kartikeya presented Altaroma the P / E 2019 collection entitled “Heroine of the Opera” which represents an ode to the Musa Juliet. New Delhi follows Juliet on a passionate journey to celebrity Gothic romance within irreducible motifs inspired by the architecture and the baroque style of life From Kuwait, Tahani Al-Otaibi, designer specializing in the creation of coats called “Abayas” presented to Altaroma fifteen items from the P / E 2019 collection entitled “Abayas Sunset”, characterized by essential cuts and different models, embellished from embroidery, stones and Swarovski threads. It is inspired by the sunset, composed of short and long coats in solid color with black color. The designer Thaher Baqercon Atelier in Kuwait, presented at Altaroma “Private Collection” consisting of fifteen items, sumptuous dresses that show brightness and highlight the femininity of the woman